RIMOZIONE MACCHIE CUTANEE

Le macchie possono essere di diversa tipologia ed evoluzione e dovute a cause diverse.
Possono essere ipercromiche cioè di colore più scuro, ipocromiche ossia di colore più chiaro rispetto alla pelle normale, oppure acromiche con assenza totale di pigmento. Molto frequenti sono le melanosi solarimacchie cutanee di colore bruno, più spesso visibili dopo l’estate, soprattutto sul volto, sul décollété e sulle mani. La formazione di queste macchie è dovuta principalmente all’esposizione frequente e prolungata al sole o alle lampade a raggi ultravioletti. L’avanzare dell’età è un altro fattore favorente la comparsa di macchie senili, soprattutto al viso e al dorso delle mani, poiché la pigmentazione cutanea tende con il tempo a diventare sempre più irregolare. Il melasma o cloasma, o maschera gravidica è un’iperpigmentazione di colore bruno chiaro o scuro, che compare sulle aree fotoesposte prevalentemente nelle donne. Il più delle volte è associato a gravidanza, ad assunzione di contraccettivi orali o di altri farmaci, oppure può essere idiopatico, cioè senza causa apparente. Anche se si tratta di un problema strettamente estetico, il melasma arreca notevoli disagi. Un altro tipo di macchie brune della pelle sono le lentiggini o lentigo, presenti nelle persone di carnagione chiara. Sono di origine genetica e si localizzano principalmente sul viso durante l’infanzia e possono aumentare nel corso degli anni. È importante ricordare che qualsiasi trattamento venga utilizzato per correggere i diversi tipi di macchie si rivelerà di breve durata, se non viene accompagnato da una adeguata foto protezione. Il trattamento di elezione è la foto protezione, creme ad azione schiarente, Peeling medio profondi e PRX T33.

Dove ricevo:

FORMIA: Ambulatorio Medico Estetico Di Russo,
Via Rubino 66

Dove ricevo:

MILANO: Centro Medico Agorà,
Via San Francesco D'Assisi 4/A

Segui su facebook